Gillet: “Lukaku chiedeva della Serie A. Scudetto? Occhio all’Inter. Conte…”

Articolo di
19 Aprile 2020, 17:27
Gillet
Condividi questo articolo

Jean Francois Gillet, portiere dello Standard Liegi ed ex di Bari e Torino, ha rilasciato una lunga intervista a “Tutto Mercato Web”. Si è parlato della Serie A, ma anche del suo vecchio allenatore Conte e del compagno di nazionale Lukaku

SCUDETTO – Jean Francois Gillet ha prima parlato della corsa scudetto e del duello tra Lazio e Juventus: «C’è anche l’Inter, ancora può dire la sua. Ed è positiva questa novità visto che negli ultimi tempi la Juve vinceva con molte giornate d’anticipo».

ALLENATORE – Inevitabile per Gillet un commento sul suo allenatore ai tempi del Bari Antonio Conte: «Gran lavoratore, ovunque ha fatto bene. A Bari capii subito che sarebbe diventato un ottimo tecnico. Maniacale ed intenditore di calcio, sa parlare alla squadra. Fa i discorsi giusti ed è difficile muovergli da questo punto di vista un solo appunto. Anche all’Inter si vede la sua mano».

NUMERO NOVE – Gillet ha quindi parlato del suo ex connazionale Romelu Lukaku: «Non mi ha sorpreso. Peraltro in Nazionale mi chiedeva spesso della Serie A, voleva sapere tutto dell’Italia, ne era affascinato ed era anche consapevole della stima di Conte. Vive per il suo mestiere e vuole essere sempre il migliore».

Fonte: Tutto Mercato Web – Lorenzo Marucci.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE