Mondo Inter

Giletti: “Sfida con l’Inter troppo presto per la Juventus. Un errore”

Il noto presentatore televisivo Massimo Giletti ha detto la sua sul derby d’Italia tra Inter e Juventus, in programma domenica sera alle 20.45. Queste le sue parole ai microfoni di “TMW Radio”, nel corso della trasmissione “Maracanà”.

ATTESA IN CRESCITA – Settimana chiave per Inter e Juventus. L’attenzione mediatica sulle due formazioni è impressionante e anche Massimo Giletti, noto presentatore e tifoso bianconero, ha detto la sua sul big match in programma domenica sera al Meazza ai microfoni di “TMW Radio”, durante la trasmissione “Maracanà”: «Temo Inter-Juventus soprattutto perché i bianconeri hanno perso un equilibratore come Giorgio Chiellini, che l’anno scorso ci avrebbe certamente permesso di battere l’Ajax. Inoltre la squadra si sta ancora assemblando ed è presto per trarre conclusioni. Non è facile modificare un’idea di gioco consolidata com’era quella di Massimiliano Allegri. Tuttavia, credo che la partita con l’Inter arriva troppo presto per questa Juventus. È un errore pensare che Maurizio Sarri sia quello del Napoli, si trova a gestire rose molto diverse. Lotta scudetto? Antonio Conte e Giuseppe Marotta hanno uno spirito di rivalsa importante. Antonio ha fatto sempre bene con giocatori non fortissimi, riesce a trasmettere autostima e convinzione. Temo Inter e Napoli per motivazioni differenti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.