Giampaolo: “Cresciuto con l’Inter di HH, copiavo Bagni e…”

Articolo di
5 gennaio 2016, 09:21
Giampaolo

Intervistato dai microfoni della “Gazzetta dello Sport”, Marco Giampaolo – tecnico dell’Empoli, prossimo avversario dell’Inter in campionato -, dichiara il proprio tifo per la squadra nerazzurra, ricordando qualche aneddoto della storia da tifoso

NERAZZURRO VERO«Quando papà andava a giocare con gli amici, usciva sempre con una sacca nera e azzurra per la tuta e le scarpe. A casa, se parlava di calcio, parlava dell’Inter di Herrera. Ero uno sbarbato interista in mezzo a tanti juventini e impazzii per Madjer, il tacco di Allah, ma fu un sogno breve. Fu molto più concreta l’ammirazione per Salvatore Bagni, e gliel’ho detto, anche se dicevano che assomigliavo a Sousa, e l’ho detto pure a lui. Di Bagni amavo passione, sacrificio, altruismo: portavo le calze giù perché lui le teneva così e la domenica, dopo 90° minuto e un tempo di una partita di Serie A, scendevo in strada a giocare con la fantasia di essere lui».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE