Mondo Inter

Gentili: “Eriksen? Un’eccellenza tecnica! Conte non ha digerito l’acquisto”

Eriksen è l’uomo più atteso di Napoli-Inter, sfida valida per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia che andrà in scena stasera al San Paolo alle ore 21.00. Bruno Gentili – ospite negli studi di “Rai Sport” – loda il danese. Di seguito le dichiarazioni del giornalista

ECCELLENZA Christian Eriksen è l’uomo più atteso di Napoli-Inter, sfida valida per le semifinali di ritorno di Coppa Italia. Secondo Bruno Gentili, Antonio Conte è ancora titubante sul danese: «Conte non l’ha digerito del tutto questo acquisto. Deve trovargli collocazione in campo, vedremo stasera. Io ritengo Eriksen un’eccellenza tecnica, è uno che nella Premier aveva segnato più di tutti su punizione, aveva fatto più assist di tutti. Ricordiamo che Eriksen ha 28 anni e ha fatto già 31 gol con la Danimarca. Certo, nel ruolo di trequartista deve percorrere molto campo. Chi lo ha voluto? Sicuramente la società. Per me 20 milioni per uno come lui sono pochi. L’Inter ha fatto un grande affare ma deve trovare assolutamente collocazione in campo. Lautaro Martinez? L’Inter non farà sconti al Barcellona, forse qualche contropartita tecnica. Sicuramente non Arthur che al 70% sarà della Juventus. Pronostico di Napoli-Inter? Adesso il Napoli con Gattuso ha cambiato modo di giocare, non credo che cambierà atteggiamento. Piuttosto l’Inter dovrà stare attenta sulle ripartenze del Napoli e sui triangoli in velocità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.