Mondo Inter

Gentili: «Conte ormai ha la maglia dell’Inter addosso. Sente lo scudetto»

Per Bruno Gentili è Conte il grande protagonista dell’Inter reduce da undici vittorie consecutive in Serie A. Il giornalista, nel corso di “A tutta rete” su Rai 2, ha commentato le reazioni di oggi (e non solo) dell’allenatore.

LA FOTOBruno Gentili trova un episodio su tutti nella domenica di Serie A: «L’immagine più bella oggi è stata senz’altro l’esultanza dell’Inter, di tutta la squadra, dopo il gol di Achraf Hakimi su assist di Matteo Darmian. Un qualcosa di straordinario: ha dato l’idea del gruppo, dell’unità e dell’insieme. Ma soprattutto ho visto Antonio Conte dentro quest’Inter: ormai ha la maglia dell’Inter addosso, è così. Si è vista una gioia incontenibile: la squadra sente di avere lo scudetto in tasca, fra le mani. Anche Conte dice che ci sono quasi, è lui il grande trascinatore e l’uomo che stimola anche i giocatori che rimangono ai margini di questa squadra. In quest’Inter si sentono tutti titolari: è questa la grande forza di questa squadra. Ieri Conte ha detto che andare all’Inter è stata la scelta più difficile fatta in carriera: Luciano Spalletti l’aveva riportata in Champions League, ma era a venti punti dalla Juventus. C’era da plasmarla e lo ha fatto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh