Mondo Inter

Gasperini: «Superlega? Abbiamo rischiato di non giocare più per 12 club»

Gasperini torna a parlare della Superlega ed è molto critico nei confronti dei dodici club fondatori, Inter inclusa. Al termine di Atalanta-Bologna 5-0 il tecnico dei bergamaschi, intervistato da “Sky Calcio Club”, se l’è presa non poco per il tentativo sfumato di formare il nuovo torneo.

LA CRITICAGian Piero Gasperini va giù pesante sulla vicenda Superlega: «I debiti li devono pagare tutti, questo è il punto. Noi abbiamo rischiato di non giocare più, che oggi fosse una partita che non contava niente come quella di Roma. Andavamo tutti a casa, eravamo a livello di Serie B per salvare dodici società. Menomale che in Inghilterra hanno fatto una bella retromarcia. Anzi, forse qualcuno ha detto che avevamo fortuna perché avremmo vinto il campionato, la Coppa Italia e anche la Supercoppa Italiana, riempiendo la bacheca perché squalificavano tutti (ride, ndr). Il calcio è uno sport seguito e amato in tutto il mondo, dobbiamo sempre avere la speranza che una squadra possa competere con le grandi».

Atalanta a valanga sul Bologna: 5-0! Il pokerissimo vale il secondo posto

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh