Gasperini: “Gran rammarico, sembrava potessimo farcela. Mourinho dice…”

Articolo di
12 Agosto 2020, 23:24
Gian Piero Gasperini Atalanta Gian Piero Gasperini Atalanta
Condividi questo articolo

Gasperini è stato intervistato da Sky Sport nel post partita del drammatico Atalanta-PSG, partita che i bergamaschi hanno perso al 93′ dopo essere arrivati sopra 1-0 al 90′ (vedi articolo). L’allenatore ex Inter ha citato Mourinho e una delle sue “massime” sulla Champions League per spiegare la sconfitta.

KO ALLA FINEGian Piero Gasperini non nasconde il dispiacere per il finale di Atalanta-PSG: «Devo dire che il rammarico grande è di essere arrivati vicini. Mancava pochissimo, sembrava ce la potessimo veramente fare e sarebbe stata una grande impresa. Poi la soddisfazione rimane di aver fatto una grande esperienza, una Champions League sempre in crescendo con le squadre migliori in Europa. Ringrazio tutti i ragazzi per la stagione che siamo riusciti a vivere insieme. È chiaro che dispiace, perché mancava veramente poco e sembrava fatta, nonostante le difficoltà. Eravamo arrivati al 90′, peccato… La Champions League, lo dice chi l’ha giocata e chi l’ha allenata, è una competizione particolare. José Mourinho diceva che è la competizione degli episodi, dei dettagli: i dettagli sono quelli che determinano molto spesso, quando c’è equilibrio e partite che possono prendere una piega o un’altra. La squadra ha dato tutto quello che era nelle sue possibilità».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE