Gasperini: “Cercheremo di arrivare sopra l’Inter. Obiettivo Atalanta altro”

Articolo di
9 Luglio 2020, 00:12
Gian Piero Gasperini Atalanta
Condividi questo articolo

Gasperini non toglie gli occhi di dosso all’Inter, che in attesa della partita di Verona è stata superata dall’Atalanta. L’allenatore dei bergamaschi, intervistato da “Sky Calcio Show – L’Originale” dopo la vittoria per 2-0 sulla Sampdoria (vedi articolo), ha parlato degli obiettivi in questo finale di Serie A.

VOLA BASSO… PER QUANTO?Gian Piero Gasperini rifiuta di pensare a un’Atalanta campione: «La parola scudetto non può ronzare, perché è nelle mani della Juventus qualunque risultato esca sabato. Penso sia la squadra più forte di questo campionato, noi andiamo un passo alla volta: prima l’aritmetica certezza della Champions League, anche se siamo vicini e con un vantaggio notevole Roma, Napoli e Milan stanno facendo grandi cose. Questo è il primo obiettivo nostro, poi se possibile cercheremo di arrivare davanti all’Inter o anche davanti alla Lazio, visto che il distacco è minimo. Però prima pensiamo ad andare in Champions League. Non facciamo la corsa su nessuno, se non su di noi. Gasperini allenatore sottovalutato? No, no. Sono molto felice della mia carriera e dei risultati. A parte pochissime situazioni è sempre andata bene, con tantissimi anni in Serie A. Anche al Genoa sono stato in una società che ha raggiunto i migliori risultati della sua storia. Qui all’Atalanta abbiamo un clima fantastico, siamo riusciti a crescere in questi anni e adesso stiamo facendo qualcosa di incredibile».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE