Mondo Inter

Gandini: “Sorpreso dall’attacco di Conte, l’Inter ora avrà chiarito. Lukaku…”

Gandini – ex Amministratore Delegato della Roma -, ospite negli studi di “Pressing Champions League” su Italia 1, commenta stupito le parole di Conte dopo la sconfitta dell’Inter a Dortmund. Positivo, invece, il parere sulle prestazioni di Lukaku

SFOGO SORPRENDENTE – Fa discutere ancora il post-partita di Borussia Dortmund-Inter, Umberto Gandini dice la sua: «Sicuramente Antonio Conte e i dirigenti si saranno parlati, il chiarimento ad Appiano Gentile ci sarà stato. Sono stato molto sorpreso dal suo attacco, voglio pensare che fosse così tanta la delusione per la sconfitta e avesse bisogno di sfogarsi, perché è stato molto diretto nei confronti della società. Ha parlato fiducia che è venuta a mancare. Voglio soffermarmi sulla prestazione dell’Inter a Dortmund. Il primo tempo è stato ottimo, c’era una squadra che domava l’altra. Ma nel secondo tempo si sono persi. Il problema è di stanchezza o di personalità?».

LUKAKU SEMPREVERDE – Può non segnare in alcune partite, ma l’apporto del nuovo numero 9 dell’Inter è fondamentale anche secondo Gandini: «Romelu Lukaku è un giocatore che lavora moltissimo per la squadra. Aiuta molto. In campionato sta facendo vedere anche le sue capacità di marcatore, mentre la Champions League è un palcoscenico un po’ diverso. Ma è difficile vedere una partita in cui Lukaku è completamente assente, aiuta sempre in qualche modo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh