Gandini: “Sorpreso dall’attacco di Conte, l’Inter ora avrà chiarito. Lukaku…”

Articolo di
7 novembre 2019, 13:26
Umberto Gandini

Gandini – ex Amministratore Delegato della Roma -, ospite negli studi di “Pressing Champions League” su Italia 1, commenta stupito le parole di Conte dopo la sconfitta dell’Inter a Dortmund. Positivo, invece, il parere sulle prestazioni di Lukaku

SFOGO SORPRENDENTE – Fa discutere ancora il post-partita di Borussia Dortmund-Inter, Umberto Gandini dice la sua: «Sicuramente Antonio Conte e i dirigenti si saranno parlati, il chiarimento ad Appiano Gentile ci sarà stato. Sono stato molto sorpreso dal suo attacco, voglio pensare che fosse così tanta la delusione per la sconfitta e avesse bisogno di sfogarsi, perché è stato molto diretto nei confronti della società. Ha parlato fiducia che è venuta a mancare. Voglio soffermarmi sulla prestazione dell’Inter a Dortmund. Il primo tempo è stato ottimo, c’era una squadra che domava l’altra. Ma nel secondo tempo si sono persi. Il problema è di stanchezza o di personalità?».

LUKAKU SEMPREVERDE – Può non segnare in alcune partite, ma l’apporto del nuovo numero 9 dell’Inter è fondamentale anche secondo Gandini: «Romelu Lukaku è un giocatore che lavora moltissimo per la squadra. Aiuta molto. In campionato sta facendo vedere anche le sue capacità di marcatore, mentre la Champions League è un palcoscenico un po’ diverso. Ma è difficile vedere una partita in cui Lukaku è completamente assente, aiuta sempre in qualche modo».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE