Gandini: “Icardi non scade ora, Inter ha carte da giocarsi! Non sappiamo…”

Articolo di
10 Gennaio 2019, 07:46
Condividi questo articolo

Umberto Gadini – ex Amministratore Delegato della Roma -, ospite di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, sta dalla parte dell’Inter nel braccio di ferro contrattuale con la famiglia Icardi

BRACCIO DI FERRO – Non si scompone più di tanto Umberto Gandini per giudicare la mediaticità del rinnovo del capitano nerazzurro: «Beppe Marotta e Piero Ausilio hanno già definito la situazione, se ne parla in sede e non sui social come fa Wanda Nara, e poi Mauro Icardi non è in scadenza, ha un contratto più che lauto e lungo: volendo giocare a braccio di ferro, anche l’Inter ha le sue carte da giocare. Icardi permette sulla sua pelle e sulla sua carriera che vengano fatte queste speculazioni, non sappiamo quali siano i veri equilibri all’interno della famiglia Icardi-Nara…».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.