Mondo Inter

Gamberini: “Bastoni è un difensore molto forte! Fare paragoni? Un errore”

Alessandro Bastoni è sugli scudi dopo le ottime prestazioni con la maglia dell’Italia. Spende parole al miele anche Alessandro Gamberini, ai microfoni di “TMW Radio”.

FUTUROAlessandro Bastoni è una delle più belle sorprese dell’ultima pausa delle nazionali. Il difensore dell’Inter si è messo in mostra con tre ottime prestazioni, nonché le prime con la maglia dell’Italia. Sia chiaro, ad essere sorpresi non sono di certo i tifosi nerazzurri. Bastoni ormai è una certezza della retroguardia dell’Inter, dopo essere stato lanciato da Antonio Conte ad inizio dello scorso anno. A 21 anni rappresenta il presente dell’Inter e il futuro prossimo dell’Italia. Se dovesse svolgere un’altra ottima stagione in maglia nerazzurra, la convocazione ai prossimi Europei sarebbe pressoché certa. Ad elogiarlo è anche Alessandro Gamberini, ex difensore con quasi 400 presenze in Serie A. Che però, al tempo stesso, invita a non affrettarsi con i paragoni con grandi difensori del passato recente. Ecco le sue parole: «Quando finisce una generazione, c’è sempre un punto di domanda su quali saranno le colonne della prossima. E poi, nonostante lo scetticismo iniziale, di talenti giovani in Italia ne vengono fuori. Per esempio nelle ultime prestazioni dell’Italia abbiamo ammirato Bastoni: è un difensore secondo me molto forte. L’errore secondo me è paragonare due giocatori di generazioni diverse, appartenenti ad un calcio decisamente diverso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh