Gambaro duro: “Inter, mercato disastroso! Dirigenti incapaci a vendere”

Articolo di
10 Luglio 2019, 22:10
Enzo Gambaro
Condividi questo articolo

Enzo Gambaro, ex calciatore e oggi opinionista di “Telenova”, durante la trasmissione “Novastadio” ha espresso un giudizio piuttosto critico sul mercato dell’Inter

SPESA ECCESSIVAEnzo Gambaro non concorda con la strategia nerazzurra per l’attacco: «L’Inter farebbe meglio a spendere 50 milioni per Duvan Zapata piuttosto che 80 per Romelu Lukaku, il colombiano è più adatto del belga a giocare in coppia con Edin Dzeko e ha un ingaggio decisamente più basso».

PROBLEMA CESSIONI – Gambaro attacca la dirigenza nerazzurra anche per quanto riguarda il mercato in uscita: «L’Inter avrebbe dovuto cedere quei 6-7 esuberi tra cui Joao Mario e Dalbert entro il 30 giugno. A fare le plusvalenze coi ragazzi della Primavera sono capaci tutti, sono stati costretti a vendere Andrea Pinamonti al Genoa che non volevano cedere perché i dirigenti (Piero Ausilio e Beppe Marotta, ndr) sono stati incapaci di vendere quelli della prima squadra. Il mercato dell’Inter è un mercato assolutamente disastroso finora e la proprietà cinese (Suning, ndr) dovrebbe rendersene conto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE