Mondo Inter

Galliani: «Pessina? Andò al Milan dopo derby con l’Inter, aiutai il Monza»

Galliani è Amministratore Delegato del Monza, dopo quasi trent’anni da dirigente del Milan. Proprio questi due club, quando era in rossonero, hanno definito il trasferimento di Pessina a Milano “soffiandolo” all’Inter. Ecco il suo racconto a “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport.

PRESO A POCOMatteo Pessina è uno dei protagonisti dell’Italia agli Europei, coi due gol decisivi contro Galles e Austria. In pochi si ricordano che è stato del Milan: fu ceduto all’Atalanta nell’ambito della trattativa per Andrea Conti. Adriano Galliani racconta come arrivò in rossonero: «Pagato trentamila euro perché quel giorno decisi di aiutare i dipendenti al Monza, che non prendevano gli stipendi da mesi. Perché poteva andare via a zero, poi purtroppo l’1 luglio 2015 il Monza fallì. Pessina, dopo un derby con l’Inter, venne al Milan. Mi dispiace tanto, io sono amico del suo papà e anche del suo nonno, che due giocatori del nostro settore giovanile (parla del Milan, ndr) come Pessina e Manuel Locatelli ora siano altrove».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button