Mondo Inter

Galliani: “Ibrahimovic rimpianto, nel 2006 era nostro poi l’Inter…”

Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan, è stato l’ospite di oggi per “Casa Sky Sport” e, parlando dei rimpianti nella sua lunga carriera da dirigente, ha parlato dell’incrocio di mercato del 2006 tra Inter e Milan riguardante Zlatan Ibrahimovic

ERA FATTA, POI CALCIOPOLI – Galliani racconta di quando nell’estate del 2006 aveva praticamente preso Zlatan Ibrahimovic per il Milan, poi però l’evolversi delle vicende di Calciopoli mandò lo svedese verso l’Inter: «Per Ibrahimovic era praticamente fatta nell’estate del 2006, con la Juventus che lo vendeva dopo calciopoli. Eravamo vicini vicini, Braida andava a parlarci in ritiro, aveva trovato l’accordo poi anche il Milan è stato coinvolto e non sa cosa gli succede, quindi è finito all’Inter. Ibra sarebbe venuto da noi nel 2006 e non nel 2010. Sono quei vecchi amori che vai avanti, poi li ritrovi un filino invecchiati».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button