Galli chiede: “Inter, problema di condizione o convinzione? La difesa…”

Articolo di
7 novembre 2019, 15:01
Giovanni Galli

Galli – ex portiere della Fiorentina -, ospite negli studi di “Pressing Champions League” su Italia 1, analizza la situazione dell’Inter dopo la sconfitta di Dortmund, portando come campanello d’allarme la vittoria contro il Sassuolo. L’atteggiamento double face della squadra di Conte non convince già da tempo

RIPRESE ALLARMANTI – Per Giovanni Galli il KO in Champions League si poteva prevedere dopo le ultime prestazioni offerte dalla squadra nerazzurra dopo ogni intervallo di gioco: «La cosa preoccupante, se andiamo a vedere quello che è successo all’Inter nell’ultimo mese, dallo Slavia Praga in poi, è che nel primo tempo ha dominato, ma poi nella ripresa… Ero a Reggio Emilia, se l’arbitro non fischia la fine, il Sassuolo pareggia dopo che l’Inter era andata sull’1-4! Questo è un problema di condizione o di convinzione mentale? Bisogna saper gestire la partita. Forse quando tutto va bene, tutti rendono al 100%, ma quando hai difficoltà alcuni giocatori li perdi? Nel primo tempo Diego Godin e Milan Skriniar erano alti sulla linea di centrocampo tenendo ugualmente la marcatura, mentre nel terzo gol preso dall’Inter a Dortmund erano nove in area di rigore… C’è una grande differenza tra le due situazioni». Questo il pensiero critico di Galli sull’Inter di oggi.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE