Galante: “Inter, che rapporto con Ronaldo e non solo. Simoni…”

Articolo di
16 Maggio 2020, 17:16
Condividi questo articolo

Fabio Galante, ex giocatore dell’Inter, ha ripercorso alcune tappe della sua carriera. Lo ha fatto nel corso di una lunga intervista a “Tutto Mercato Web” in cui ha parlato di ex compagni nerazzurri e non solo

CAMPIONI – Fabio Galante ha parlato di alcuni giocatori incontrati: «Direi che più che altro ogni domenica era un’emozione dover controllare giocatori del calibro Torri, Del Piero, Inzaghi, Vieri, Vialli, Mancini, Signori, Crespo, Batistuta, Ronaldo che è stato anche mio compagno di squadra, Ibra, Trezeguet. Era una soddisfazione marcarli e anche fermarli».

ALLENATORI – Galante ha poi parlato degli allenatori con cui ha avuto un grande rapporto: «Tutti quelli del settore giovanile dell’Empoli che mi hanno formato e poi Scoglio, Simoni, Camolese che ho poi scelto anche da ds al Chiasso e Donadoni».

COMPAGNI – Galante ha chiuso parlare dei compagni di squadra: «Difficile citarne solo uno senza fare un torto a qualcun altro. Però mi soffermo su coloro che hanno accompagnato il mio percorso, come Spalletti e Montella all’Empoli, i veterani del Genoa che mi hanno accolto come un figlio, Signorini, Torrente, Ruotolo, Tacconi e all’Inter, Bergomi, Colonnese, Moriero. C’è stata e c’è un’ottima amicizia con Ronaldo e poi cito anche Diamanti che mi ha dato soddisfazioni al Livorno dove avevo caldeggiato il suo arrivo e anche in seguito».

Fonte: Tutto Mercato Web




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.