Galante: “De Paul? Non penso ci sia solo l’Inter. Perisic-Nainggolan…”

Articolo di
26 Gennaio 2019, 09:10
Condividi questo articolo

L’ex difensore dell’Inter Fabio Galante, ora osservatore nerazzurro, è intervenuto in collegamento da Milano nel corso della puntata di “Calcio & Mercato” su Rai Sport +. A suo giudizio la società dovrebbe continuare a puntare su Radja Nainggolan e Ivan Perisic, mentre per Rodrigo de Paul dell’Udinese sarà necessario battere la concorrenza.

NOMI ATTUALI E FUTURI«Mi sento di dire che sicuramente sono due giocatori molto importanti per l’Inter di adesso, quindi sia Ivan Perisic sia Radja Nainggolan saranno importanti per Luciano Spalletti per centrare l’obiettivo di tornare in Champions League e fare bene in Europa League e Coppa Italia. Nainggolan l’abbimo visto poco, come ha detto mister Spalletti sarà il miglior acquisto di gennaio, io ho avuto la fortuna di andare diverse volte ad Appiano Gentile ed è veramente forte, non l’ha ancora dimostrato a Milano ma sono sicuro che lo dimostrerà. Perisic è un grande giocatore, anche lui secondo me è un po’ stato discontinuo però non si discutono le sue qualità, se è richiesto da squadre importanti ed è valutato quaranta milioni di euro vuol dire che è un giocatore importante. Rodrigo de Paul? Non penso che solo l’Inter sia addosso a questo giocatore, ma è sicuramente un profilo importante per l’Inter. Nicolò Barella è un giocatore giovane e italiano, dipende anche dal prezzo per portarlo all’Inter ma sicuramente a prenderlo non si sbaglia».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.