Galante: “Con il VAR avrei uno scudetto. Campionato? Meglio giocare”

Articolo di
12 Maggio 2020, 20:02
Condividi questo articolo

Fabio Galante, ex difensore dell’Inter, ha parlato nella trasmissione “Stadio Aperto” su TMW Radio, esprimendo la sua opinione sulla situazione del calcio – bloccato ancora dall’emergenza Coronavirus – e lamentando la mancanza di uno scudetto nel palmarès. 

ERRORE ARBITRALE – Fabio Galante, ex difensore nerazzurro, ha ricordato come in carriera gli manchi uno scudetto. Il motivo? Presto spiegato: «In un Inter-Juventus c’era Inzaghi che mi teneva, mi è venuto contro e gli hanno fischiato il rigore. Se ci fosse stato il VAR forse avrei vinto uno scudetto. Già mi vedo Rizzoli che mi chiama e mi chiede cosa dico in radio».

RIPARTENZA – Anche Galante, così come molti altri addetti ai lavori, ha voluto dire la sua sulla possibile ripartenza o meno del campionato: «Ognuno tira l’acqua al suo mulino, con qualcuno che vuole continuare a giocare e qualcuno che vuole smettere. Se abbiamo la certezza di tutelare tutti, per me è meglio finire il campionato. Anche a porte chiuse, ma almeno in questo modo tutti possono giocarsi le proprie possibilità sul campo. Certo, giocare così è come fare un allenamento, ma bisogna farlo. Altrimenti rischiamo di avere ricorsi in tribunale fino al 2022».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.