Frey: “Handanovic sempre decisivo, critiche prevedibili se abbassa i toni”

Articolo di
25 settembre 2018, 15:22

Altra intervista concessa da Sébastien Frey, questa volta alla trasmissione Tutti Convocati di Radio 24 durante la quale si è ovviamente soffermato su Inter-Fiorentina ma anche sulla critiche ricevute da Samir Handanovic.

SEMPRE DECISIVO – Secondo Frey quello di Handanovic sarebbe in realtà un rendimento normale che però risulterebbe negativo perché confrontato con quello delle stagioni passate, durante le quali lo sloveno si era proposto come uno dei migliori nel suo ruolo aiutando e non poco l’Inter: «Handanovic messo in discussione? Samir all’Inter ha fatto stagioni di alto livello e ovviamente quando i toni sono più bassi del solito può diventare problema ma lui è sempre stato decisivo nascondendo tanti problemi dell’Inter». Qualche parola dedicata anche alla Fiorentina: «Fiorentina sicuramente molto bella da vedere ma anche concreta: sta facendo un ottimo campionato, c’è molta allegria e la vedo molto bene».







ALTRE NOTIZIE