Freuler risponde a Conte: “Per l’Atalanta secondo non è primo perdente”

Articolo di
25 Luglio 2020, 00:20
Remo Freuler Atalanta Remo Freuler Atalanta
Condividi questo articolo

Freuler è stato uno dei protagonisti di Milan-Atalanta 1-1 di questa sera (vedi articolo). Il centrocampista svizzero, intervistato da Sky Sport, ha risposto a Conte sulla nota polemica del “secondo primo dei perdenti”, segnalando come la posizione attuale dei bergamaschi vada bene alla squadra di Gasperini.

RENDIMENTORemo Freuler parla delle aspettative dell’Atalanta: «Prima della stagione ho parlato con Luca Percassi. Lui mi ha chiesto: “Ma secondo te siamo più forti dell’ultimo anno?” Gli ho detto che eravamo più forti dell’ultimo anno e che saremmo andati ancora in Champions League. Abbiamo fatto un salto di qualità quest’anno, in un campionato difficilissimo. Per l’Atalanta il secondo posto è il primo dei perdenti, come dice Antonio Conte? No, perché ci sono le squadre dietro di noi come il Milan, la Roma e la Lazio che sono tutte dietro. Non siamo i primi perdenti, per noi è un grande obiettivo arrivare secondi. Atalanta da scudetto l’anno prossimo? Sempre difficile parlare prima. Tutti dicono di voler vincere il campionato, io dico che noi vogliamo fare più punti possibili. Se giochiamo come quest’anno tutto è possibile».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE