Mondo Inter

Foschi: «Inter, prestito in arrivo. Bastoni? Si viene meno a parola data»

Rino Foschi, noto dirigente, è intervenuto a “Tutto Mercato Web Radio”. Tra gli argomenti trattati il discorso degli stipendi con l’accordo non ancora arrivato tra l’Inter e i giocatori (leggi le ultime)

STIPENDI – Rino Foschi parla così: «So che c’è un prestito che sta per arrivare, sono contento per loro ma il calcio oggi è questo. A volte si fanno dei programmi particolari ma poi ti trovi in difficoltà. Moratti partì facendo dei sacrifici, tanto che poi ha dovuto cedere l’Inter. Non è più il calcio che piaceva a noi, di 15-20 anni fa, non è più un calcio che piace».

BASTONI – Foschi ha anche parlato della parole dell’agente di Alessandro Bastoni (leggi le dichiarazioni al “Corriere dello Sport”): «Sicuramente è una persona seria, ha ragione a dire che non ci pensa. Un giovane che ha un contratto e gli va adeguato, invece poi si viene meno alla parola data. E’ tutta questione di business ora. Siamo in mano a dei fondi che guardano solo alla borsa, non gli interessa della passione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati



Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.