Fiorentina-Inter, Montella studia Conte e recupera pezzi. Pedro dal 1′?

Articolo di
10 Dicembre 2019, 17:24
Vincenzo Montella
Condividi questo articolo

Fiorentina-Inter sarà il prossimo impegno dei nerazzurri  in campionato. Prima però c’è la sfida di questa sera contro il Barcellona, decisiva per il passaggio del turno. Vincenzo Montella però – confermato dalla dirigenza viola -, avrà modo di guardare e studiare la squadra allenata da Antonio Conte. Intanto il tecnico napoletano recupera uomini fondamentali e pensa di schierare Pedro dal primo minuto. 

VOGLIA DI VINCEREFiorentina-Inter sarà un match importante per entrambe le squadre: i nerazzurri allenati da Antonio Conte vogliono chiudere il 2019 nel migliore dei modi, confermando il +2 dalla Juventus seconda in classifica. Vincenzo Montella dall’altra parte deve assolutamente vincere per confermare il suo posto in panchina dopo la sconfitta di Torino contro Walter Mazzarri. Il tecnico napoletano questa sera guarderà Inter-Barcellona e studierà le mosse dei nerazzurri in piena emergenza.

LE ULTIME – In piena emergenza anche la Fiorentina che verso la sfida con l’Inter dovrebbe recuperare diversi uomini importanti. Il problema fondamentale dei viola riguarda l’attacco, che ad oggi ha prodotto veramente poco. Basti pensare che i migliori marcatori della squadra sono Castrovilli e Pulgar a centrocampo, insieme al difensore Milenkovic. Federico Chiesa solo a quota due gol in stagione, potrebbe essere schierato in avanti qualora anche il francese Frack Ribery dovesse recuperare dal suo infortunio, ma ad oggi il suo impiego dal 1′ domenica sera appare difficile. Chi dovrebbe esserci in attacco è Kevin Prince Boateng, e con lui anche il brasiliano Pedro – Vlahovic non ha convinto-, che ad oggi ha raccolto solo tre presenze. In difesa lavora per esserci anche German Pezzella.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE