Figc e protocollo medico da aggiornare, una corsa contro il tempo – CdS

Articolo di
3 Maggio 2020, 10:30
Gabriele Gravina presidente FIGC
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea la necessità per la Figc di rivedere il protocollo medico. La data limite è il 18 maggio.

TEMPI STRETTI – Per riprendere la stagione di Serie A bisogna passare per il protocollo. Anzi i due protocolli: il primo per la ripresa degli allenamenti, il secondo per la disputa delle partite. Se l’aspettativa è tornare ad allenarsi di squadra il 18 maggio significa che ci sono due settimane di tempo. La Figc aveva preparato il suo documento, reputato insufficiente dal comitato tecnico-scientifico del governo. Il primo appuntamento per una nuova versione dovrebbe andare in scena questa mattina. Condizionale d’obbligo perché a ieri sera la Federcalcio non era stata contattata ufficialmente. Solo informalmente. I principali nodi da sciogliere sono ormai noti. Sarà una corsa contro il tempo.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE