Mondo Inter

FIGC-Comitato Tecnico Scientifico, domani nuovo confronto su Serie A

La FIGC e il Comitato Tecnico Scientifico ragionano sulla possibile ripresa della Serie A e non solo. Le parole di Rezza, direttore del dipartimento di malattie infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, invitano alla cautela (vedi articolo). Mercoledì nuovo confronto. Di seguito quanto rivelato da “Sky Sport”

NUOVO CONFRONTO – Il confronto tra FIGC e Comitato Tecnico Scientifico si rinnoverà mercoledì per discutere del protocollo da seguire non solo per la Serie A ma per tutte le categorie. Le parole di Giovanni Rezza segnano un punto a favore di chi chiede cautela. La Federcalcio sta raccogliendo proposte cercando sempre di garantire la sicurezza di tutti. Nel frattempo il calcio si prepara alla ripresa alla fine del mese, vale a dire tra dieci giorni.

STRATEGIA – La strategia è partire il 4 maggio con gli allenamenti per poi scendere in campo a fine maggio o inizi di giugno. Dunque il campionato potrebbe concludersi i primi di luglio, poi bisogna capire cosa succederà con le Coppe europee. A questo ci sta pensando la UEFA. Sarà difficile ripartire in contemporanea, anche perché ci sono Paesi in cui il picco non è stato raggiunto. Ecco perché i due tavoli sono in continuo confronto, a oggi viene prima il campionato e poi le Coppe.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.