La FIGC risponde al “caso Lazio”: Procura Federale agli allenamenti

Articolo di
14 Maggio 2020, 12:21
FIGC Federazione Italiana Gioco Calcio logo
Condividi questo articolo

La FIGC agisce visto il caso Lazio, dopo che stamattina è uscito che i biancocelesti hanno violato le regole sugli allenamenti individuali (vedi articolo). Si muove direttamente la Procura Federale, che da qui in avanti andrà in giro nei centri sportivi. Ecco come.

LA LAZIO SGARRA – “Attivato da oggi un pool ispettivo della Procura Federale, con il compito di verificare il rispetto delle indicazioni contenute nei Protocolli sanitari.

La FIGC ha attivato da oggi un pool ispettivo della Procura Federale, con il compito di verificare il rispetto delle indicazioni contenute nei Protocolli sanitari della Federazione, così come approvati dalle autorità di Governo. Il pool, alle dirette dipendenze del Procuratore, verificherà che gli allenamenti dei club professionistici a oggi individuali e dal ‪18 maggio di gruppo, vengano svolti secondo quanto previsto dai Protocolli indicati”.

Fonte: FIGC


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE