Mondo Inter

FIFA, il gruppo di lavoro sul Coronavirus dà le prime scelte: Inter coinvolta?

Il gruppo di lavoro FIFA, creato nello scorso mese di marzo, ha dato le prime raccomandazioni per modificare il mondo del calcio. In relazione ai cambi da fare, quando si riprenderà a giocare dopo il Coronavirus, un giocatore dell’Inter può essere coinvolto: Lautaro Martinez era fra i preconvocati dell’Argentina per Tokyo, potrà andarci anche nel 2021.

I MOVIMENTI – “Il gruppo di lavoro FIFA, creato per gestire le conseguenze della pandemia da Coronavirus, ha approvato all’unanimità una serie di raccomandazioni dopo il suo primo meeting, andato in scena oggi in videoconferenza. La FIFA ringrazia tutti i rappresentanti delle confederazioni, che hanno tenuto uno spirito di unità, solidarietà e comprensione per adottare queste decisioni. La salute dev’essere comunque la priorità e il primo criterio in ogni processo decisionale, soprattutto in questo periodo.

Il gruppo di lavoro ha dato queste raccomandazioni al Bureau. Sul calendario rinviare tutte le partite internazionali di giugno, organizzare discussioni per le qualificazioni ai Mondiali del 2022, in modo da rivedere lo schema delle partite. Sul calcio femminile rinviare, anche qui, le gare delle nazionali di giugno e includere le nuove date del torneo olimpico, creando un sottogruppo di lavoro sul calendario femminile internazionale. Sulle competizioni FIFA rinviare i Mondiali Under-20 femminili e i Mondiali Under-17 femminili. Saranno trovate nuove date, erano previste rispettivamente ad agosto-settembre e novembre. I Mondiali di Futsal, previsti per settembre, devono essere fatti entro aprile 2021.

Il torneo olimpico maschile avrà lo stesso criterio di convocazioni, ossia giocatori nati dall’1 gennaio 1997 in poi e tre fuoriquota. La task force della FIFA sui trasferimenti sarà supportata, in modo da trovare linee guida comuni entro breve. Infine, una persona per ogni confederazione lavorerà sul fondo di supporto globale per il calcio”.

Fonte: FIFA.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.