Fienga: “Coronavirus nella Roma? Vi spiego. Serie A? Solo in un caso”

Articolo di
23 Marzo 2020, 12:40
Condividi questo articolo

Guido Fienga, Amministratore Delegato della Roma nel corso di un’intervista al “Corriere della Sera” ha parlato dell’emergenza Coronavirus in Serie A e non solo, facendo riferimento anche al taglio stipendi e l’Europa League.

RIPARTENZAGuido Fienga nel corso dell’intervista parla della possibile ripresa del campionato di Serie A: «Fissare degli step è utile, ti costringe a programmare e a capire quanto serve per essere pronti. Detto questo, ogni data è subordinata all’emergenza. Si parte quando non c’è più rischio, non un minuto prima. Naturalmente, prima di ripartire dovranno essere fatti controlli su tutti i calciatori. Servono regole chiare, da dare prima della ripartenza, sulla validità della stagione o meno. Torneremo ad appassionarci e, forse, questo periodo ci avrà legato ancora di più, rinsaldando il senso di appartenenza. Si può vincere in tanti modi, io mi sentirei vincitore se i tifosi saranno fieri di essere romanisti».

STIPENDI – Fienga parla inevitabilmente anche del discorso stipendi: «Qui bisogna mettere in sicurezza tutto il sistema calcio, parlare solo di stipendi è riduttivo. Si può partire anche da quelli dei top manager, allora. Ci sono tante ipotesi, è probabile che si debba ripartire da un livello inferiore per tutti».

CORONAVIRUS – Chiarisce la posizione della Roma riguardo l’emergenza Covid-19: «Caso di Coronavirus nella Roma? No, nessuno chiede di andar via. Non abbiamo avuto casi di positività né sappiamo di contatti di nostri giocatori o loro familiari con casi positivi. Non c’è stato motivo di chiedere un’eccezione al Sistema Sanitario Nazionale che è già sotto stress».

EUROPA LEAGUE – Fienga conclude parlando di Siviglia-Roma di Europa League: «L’avvicinamento a Siviglia-Roma è stato pieno di tensioni. Abbiamo detto subito che non si poteva giocare. Se fossimo stati obbligati a farlo attraverso un cordone sanitario non avremmo accettato. Per fortuna non siamo arrivati a quel punto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE