Ferri: “Spalletti sta creando piano B! Rispetto a Mancini…”

Articolo di
29 gennaio 2018, 19:15
Riccardo Ferri

L’Inter non riesce più a vincere, evidenziando un calo fisico e di risultati che inizia a preoccupare: ai microfoni di “Tutti Convocati” su “Radio 24” ne ha parlato l’ex difensore nerazzurro Riccardo Ferri. Di seguito le sue dichiarazioni

CALO FISICO – L’Inter di Luciano Spalletti non vince più e secondo Riccardo Ferri la causa è fisiologica: «Percorso straordinario dell’Inter fino alla sosta, c’è un calo a cui stiamo tutti cercando una spiegazione. Il calo dell’Inter mi sembra fisiologico perché ha giocato finora su una corda sola, Luciano Spalletti è stato grande ma non aveva molte alternative».

RISORSE – L’ex difensore crede comunque che la squadra nerazzurra abbia i mezzi per uscire dalla crisi: «Il tecnico nerazzurro sta cercando di fare dei cambi per creare un piano B, Rafinha crea delle alternative ma ci vuole un esterno sinistro basso. L’Inter ha pochi uomini che vanno in gol. Ogni stagione è diversa dall’altra, oggi l’Inter ha più mezzi per uscire da questa situazione rispetto a quando c’era Roberto Mancini».







ALTRE NOTIZIE