Ferri: “Roma-Inter, arbitro non all’altezza! Su Dzeko all’Inter…”

Articolo di
20 Luglio 2020, 08:37
Riccardo Ferri Riccardo Ferri
Condividi questo articolo

Riccardo Ferri, storico ex difensore dell’Inter, commenta il pareggio dei nerazzurri a Roma. Dagli studi di “Pressing Serie A” su Italia 1 si scaglia contro l’arbitraggio di Di Bello, che risultato decisivo sul 2-2 finale. E infine parla del possibile arrivo di Edin Dzeko a Milano. Ecco le sue parole.

ERRORI PESANTI – Il pareggio tra Roma e Inter risulta pesantemente influenzato dall’arbitro Marco Di Bello. Al centro delle polemiche c’è il fallo su Lautaro Martinez da cui scaturisce la rete del pareggio giallorosso a fine primo tempo. Una rete convalidata dall’arbitro anche dopo aver rivisto l’azione al VAR. Ecco le parole di Riccardo Ferri, ex difensore nerazzurro: «Roma e Inter si sono affrontate disputando un’ottima partita. Però a mio avviso l’arbitro non è stato all’altezza di questa gara, ha commesso errori che hanno influenzato il punteggio finale».

MERCATO – Spazio anche al mercato, grazie al fitto dialogo che vede protagonisti Romelu Lukaku ed Edin Dzeko al termine di Roma-Inter. L’apprezzamento di Antonio Conte per il bosniaco della Roma è estremamente noto. L’Inter ha effettuato un tentativo anche nella scorsa estate, virando poi sul belga che oggi indossa la numero 9 nerazzurra. Ci sarà un ritorno di fiamma nella prossima sessione di mercato? Ecco il pensiero di Ferri in merito: «Dzeko? Se viene all’Inter trova un allenatore che lo vuole da tanto, l’ambiente sarebbe adatto. Ma la Roma finirebbe in seria difficoltà». Lukaku e Dzeko stavano già parlando di un possibile futuro comune, insieme a Milano?


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE