Mondo Inter

Ferri: “Lautaro Martinez ha obiettivi con l’Inter! Campionato sparigliato”

Inter-Sampdoria si è conclusa con la vittoria dei nerazzurri. Riccardo Ferri – ospite negli studi di “Pressing Serie A”, in onda su “Italia 1” -, analizza la sfida, valida per il recupero della venticinquesima giornata di campionato, soffermandosi in particolare su Lautaro Martinez. Di seguito le sue dichiarazioni

FORMA Inter-Sampdoria si è conclusa con la vittoria dei nerazzurri di Antonio Conte. Riccardo Ferri si sofferma sulla prestazione di Lautaro Martinez: «Io credo che ci sono alcuni giocatori che trovano la forma in maniera immediata e altri che fanno fatica. In questo caso si pensa che sia Romelu Lukaku a fare più difficoltà perché ha un fisico possente ma anche Lautaro è uno che ci mette un po’ ad andare in  forma. Era successo anche a inizio stagione, aveva trovato la condizione con serie difficoltà. Tutto questo accostato al pensiero che magari avesse qualche distrazione legata al Barcellona».

OBIETTIVI – Ferri spiega perché Lautaro ha il dovere di rimanere concentrato: «Ora ci sono obiettivi importanti da cogliere con l’Inter. Si diceva che ci fossero poche possibilità per i nerazzurri, ma questo secondo me è un campionato che è stato sparigliato. Dobbiamo tenere conto di ciò che abbiamo visto in questa prima fascia, cioè Coppa Italia e recupero di campionato. Ci sono squadre che trovano subito la condizione, altre che alternano come l’Inter e altre in seria difficoltà. Non è detto che sia tutto confermato ciò che si credeva prima del lockdown».

COMPLETI – Ferri prosegue nell’analisi di Inter-Sampdoria con una considerazione su Roberto Gagliardini: «Secondo me ha iniziato in sordina, non si è visto inizialmente e non era nel vivo del gioco, poi invece è andato in crescendo. Se Marcelo Brozovic e Christian Eriksen funzionano insieme? Sono due giocatori che abbinano qualità e quantità. Il croato, oltre a saper tenere la regia del centrocampo, sa andare anche al tiro. Penso possano giocare insieme, sono due giocatori completi per Conte. Questo periodo è servito per portare Eriksen a condizione, a mio avviso per certi versi è stato anche sfortunato ma è stato bravo nelle triangolazioni. Con Lautaro e Lukaku così vicini possono diventare un trio davvero pericoloso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.