Ferri: “Inter, rimane un rammarico! Ora azzannare il campionato. Lukaku…”

Articolo di
10 Dicembre 2020, 08:13
Riccardo Ferri Riccardo Ferri
Condividi questo articolo

L’Inter non batte lo Shakhtar Donetsk e va fuori dalla Champions League. Riccardo Ferri – ospite negli studi di “Pressing Champions League” su Italia 1 – promuove la prestazione dei nerazzurri ma non il percorso totale. Di seguito le sue dichiarazioni, anche su Lukaku.

RAMMARICO – L’Inter viene eliminata dalla Champions League. Riccardo Ferri fa il bilancio: «Questa è la serata dei mille rimpianti, ma non è stasera quello che è mancato perché secondo me i ragazzi hanno fatto un’ottima partita e creato tante occasioni. Sono altre le partite, per esempio i due scontri con lo Shakhtar Donetsk, la partita con il Real Madrid in casa che ha segnato il punto più basso per l’Inter. Stasera non gli si può dire niente perché l’Inter ha provato a fare la partita. Lo Shakhtar è stato rinunciatario, addirittura hanno esultato per questo risultato che li manda in Europa League, questo la dice lunga. Rimane il rammarico per le altre gare, dove la squadra è stata distratta, altalenante e a tratti svogliata. Questo è il rammarico che rimane, ora l’Inter deve azzannare il campionato».

INGENEROSO – Ferri risponde a chi parla di prestazione da 5 in pagella per Romelu Lukaku: «Il 5 è un po’ ingeneroso perché a mio avviso Lukaku fa sempre un grande lavoro per la squadra. In occasione del tiro di Alexis Sanchez, la sfortuna è emblematica. Io penso che ci siano state molte occasioni per superare questo turno, però ripeto che l’andamento in Champions non è stato all’altezza di una squadra che ha ambizioni importanti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.