Mondo Inter

Ferri: «Inter, due giocatori i più in forma della Serie A! Ora scontri diretti»

Per Ferri due dei giocatori dell’Inter sono i più in forma della Serie A. L’ex difensore nerazzurro, ospite di Pressing Serie A su Italia 1, valuta poi il calendario che domani metterà la squadra di Inzaghi di fronte alla Fiorentina.

GRAN REAZIONE – Riccardo Ferri torna sul 6-1 al Bologna di sabato: «È una bella risposta dopo la parentesi della Champions League, dove l’Inter aveva giocato un ottimo primo tempo col Real Madrid e poi aveva preso quel gol. Poteva creare un po’ di sfilacciamento, invece si è presentata vogliosa. Devo dire che il Bologna non ha avuto neanche il tempo di respirare che l’Inter l’ha aggredita e l’ha messa subito alle corse. Sono stati tutti bravi, ma io voglio citare due giocatori che sono i più informa del campionato: Nicolò Barella e Milan Skriniar. Skriniar, dopo la partita strepitosa col Real Madrid, ha replicato con una partita altrettanto importante. Barella, ero a San Siro e l’ho visto dal vivo, occupa gli spazi con grande semplicità e fa girare palla».

SUBITO IN CAMPO – Ferri va sulle prossime partite: «Sono già scontri diretti, quello con la Fiorentina che è una squadra in forma e sopratutto l’Atalanta. Il ciclo? Sarebbe ingeneroso non dare meriti ad Antonio Conte. Ha dato una mentalità che mancava all’Inter, questa è la continuazione. Poi la società ha messo un carico da undici, perché credo che Giuseppe Marotta e Piero Ausilio abbiano fatto un lavoro straordinario: hanno allestito una squadra secondo me molto competitiva. Non dico più forte dell’anno scorso, ma capace di poter controbattere a tutte le concorrenti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button