Ferri: “Inter, c’è qualcosa di diverso. Con la SPAL partita con insidie”

Articolo di
1 Dicembre 2019, 14:37
Riccardo Ferri Riccardo Ferri
Condividi questo articolo

Riccardo Ferri è uno dei tanti ex illustri presenti al Meazza per Inter-SPAL. L’ex difensore, intervistato da Inter TV, ha parlato della partita di oggi e del momento della squadra.

OCCHI APERTI – Dopo Juventus-Sassuolo adesso Inter-SPAL assume ulteriore valore, ma Riccardo Ferri chiede attenzione massima: «L’appagamento non ci deve mai essere in queste situazioni. Oggi è una partita che secondo me nasconde tante insidie, arrivando con tante energie in meno dall’altra sera, però c’è la consapevolezza di essere una squadra solida. Ha dato continuità al progetto dato dall’inizio, ha saputo leggere le partite. Non ci sono stati alti e bassi dopo l’annullamento del gol e il rigore concesso allo Slavia Praga, questi sono passi avanti. La squadra ha continuato a giocare e ha portato a casa un risultato straordinario».

GRANDE INIZIO – Ferri prosegue: «All’inizio c’erano tante aspettative, poi alla fine siamo andati oltre quello che potevamo pensare di poter ottenere. Una di queste è l’intesa fra i due là davanti, che si compensano molto. Mi piace il senso d’appartenenza che c’è stato dall’inizio, anche se le cose non erano fluide quando uno faceva gol andava ad abbracciare la squadra. Questo è un segnale, poi loro due incarnano l’attaccante ideale. Non dimentichiamo la squadra dietro, parte da una linea difensiva forte e da uno dei migliori portieri al mondo, con un centrocampo che dà solidità e quantità. È una squadra che a me personalmente ha entusiasmato, credo che il progetto sia ancora all’inizio ma fa pensare bene, perché per il futuro possiamo accorciare le distanze in Europa e all’estero. Analogie con il 1988-1989? È sempre stato difficile fare dei paragoni. Posso dire che questo atteggiamento della squadra e del gruppo, con tanta sinergia, non è solo frutto dei risultati. C’è qualcosa di diverso, senza togliere nulla al lavoro delle scorse stagioni».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.