Mondo Inter

Ferrara: «Lautaro Martinez-Correa, serata importante per entrambi!»

Inter e Napoli tra pochissimo si sfideranno a San Siro nella sfida più attesa della tredicesima giornata di Serie A. Ciro Ferrara – opinionista per DAZN -, commenta l’importanza del match alla luce della sconfitta del Milan a Firenze. Di seguito le sue dichiarazioni 

NO CONDIZIONAMENTI – Inter e Napoli alle ore 18.00 si sfideranno a San Siro nella sfida valevole per la tredicesima giornata di Serie A. Secondo Ciro Ferrara, la squadra di Luciano Spalletti non si farà condizionare dalla sconfitta del Milan a Firenze: «Quando ci sono queste partite ci sono sempre dei pensieri dietro, io penso che il Napoli non si farà condizionare dal risultato del Milan, verrà qui a San Siro per giocarsi le sue chance e fare una grande gara. Non penso che a questo punto del campionato si possano fare già dei calcoli di gestione degli incontri. Secondo me Spalletti non ha dato nessun alibi, avrà detto non pensiamo al Milan ma alla nostra gara».

MERITI – Ferrara poi ricorda i meriti di Spalletti ai tempi della sua esperienza all’Inter: «Spalletti all’Inter non solo ha inserito Brozovic davanti alla difesa, ma ha anche dato grande fiducia a Perisic che stava andando via. Il croato ha fatto 11 gol e 9 assist in quella stagione, insomma un giocatore recuperato da quel punto di vista».

SERATA IMPORTANTE – Ferrara chiude parlando dell’attacco inedito scelto da Simone Inzaghi: «Lautaro Martinez-Correa? Intanto stasera è una serata importante per entrambi, ricordiamo infatti che Lautaro Martinez è in un momento difficile. Nonostante questo non dimentichiamo che l’attacco dell’Inter è il migliore della Serie A. Per Lautaro è importante tornare a segnare perché ultimamente la scena se l’è presa forse più Dzeko».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button