Mondo Inter

Ferrara: “Juventus-Inter a porte chiuse? Doveroso. Lazio può sognare”

Ciro Ferrara, ex calciatore e opinionista, ha parlato di lotta scudetto, delle ambizioni della Lazio e di Juventus-Inter senza pubblico. Ecco le sue dichiarazioni negli studi di “Tiki Taka”

NECESSITÀ – L’emergenza Coronavirus ha bloccato la Serie A e non solo. Le ultime indicazioni ufficiali (QUI i dettagli) hanno stretto le maglie della prevenzione anche per Juventus-Inter. La decisione di giocarla a porte chiuse appare decisamente sensata in un momento simile, come sottolinea anche Ciro Ferrara: «Credo sia doveroso che si giochi a porte chiuse. Lazio? Considerando la realtà dei numeri, c’è un ambiente maturo per poter lottare. Vero che l’Inter ha una gara in meno, ma la squadra di Simone Inzaghi può avere ambizioni. L’entusiasmo e le motivazioni dei biancocelesti li fanno andare e mille. Juventus-Inter particolare per Conte? In ogni caso, non si sarebbe fatto condizionare dal pubblico. Qualche juventino non è contento della sua scelta ma lui resta un grande professionista. Ha preso la sua strada ed è giusto che sia così. Di certo, la mancanza del pubblico potrà influire, ma poi in campo si gioca undici contro undici. Secondo me, la Juventus è favorita da inizio campionato, ma quest’anno deve giocarsela. Poi ha anche i due scontri diretti in casa. Potrebbe essere un vantaggio».

 

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.