Mondo Inter

Ferrara: “Icardi sbaglia. Inter, non servono le 2 punte! Il vero problema…”

Ciro Ferrara – ex difensore della Juventus ed ex allenatore del Wuhan Zall -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5, giustifica Spalletti nel non insistere sulla coppia formata da Icardi e Lautaro Martinez, individuando il vero problema dell’Inter altrove

FALSO PROBLEMA DUE PUNTE – L’osservazione di Ciro Ferrara probabilmente è la più precisa sul paradosso tattico creatosi nell’attacco nerazzurro: «Strategicamente in questo periodo a Mauro Icardi non conviene parlare di rinnovo, ne dovrà tornare a parlare quando tornano i gol (ride, ndr). Il gol di Lautaro Martinez non dipende dall’aver messo un altro attaccante con Icardi. Quello che si può impuntare all’Inter in questo periodo è il modo in cui attacca: ci sono pochi giocatori in area di rigore, contro il Parma dalle fasce hanno fatto un sacco di cross – di cui molti sbagliati -, ma Icardi era molto spesso solo e puoi mettere Lautaro Martinez così come sui quei palloni può arrivaci un centrocampista, ad esempio Radja Nainggolan è uno che si inserisce, anche Joao Mario. L’Inter non ha bisogno per forza di far giocare insieme Lautaro Martinez e Icardi, che per Luciano Spalletti sono due prime punte. Icardi va servito in un certo modo, ma contro il Parma ha sbagliato tante cose semplici e non è abituato a sbagliare queste cose: fa il centravanti, deve aspettarsi i palloni!».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh