Feltri: “Inter prima non a lungo, Juventus sì senza il portiere di 150 anni!”

Articolo di
3 Dicembre 2019, 07:32
Vittorio Feltri
Condividi questo articolo

Feltri – Direttore di “Libero” -, intervenuto a Sportitalia, dice la sua sulla sfida al vertice della Serie A, dove il momentaneo sorpasso dell’Inter ai danni della Juventus non è visto a lungo termine. Le colpe? Tutte addossate al “secolare” Buffon per la prestazione negativa contro il Sassuolo

INTER FUOCO DI PAGLIA – Solita analisi sopra le righe per Vittorio Feltri, che stavolta commenta senza censura un singolo giocatore. In riferimento all’ultimo weekend calcistico, Feltri punta il dito contro l’ormai ex numero uno bianconero e della Nazionale Italiana: «Sarei molto cauto sulla Juventus. Perché è vero che non sta attraversando un momento particolarmente felice, ma ha il portiere che purtroppo ha 150 anni (si riferisce a Gianluigi Buffon prossimo ai 42 anni, ndr). E se non fa quelle due cose lì, la Juventus vince 2-0 contro il Sassuolo. Auguro all’Inter di fare un buon campionato, ma non credo rimanga a lungo prima in classifica. Perché la Juventus ha un’ossatura più solida e l’Inter non può tenerla sotto, più possibile sopra». Questo il pensiero di Feltri, che dimostra di credere poco nelle possibilità dell’Inter di avere la meglio in Serie A alla voce scudetto. Ma ancora meno nel finale di carriera di Buffon…


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE