Esposito: “Sono fortunato, ho due famiglie. Devo tanto all’Inter”

Articolo di
20 Gennaio 2020, 20:44
Sebastiano Esposito
Condividi questo articolo

Presente anche Sebastiano Esposito alla cerimonia che ha visto Piero Ausilio vincere il premio “Sguardo al Futuro” (vedi articolo). Ecco le parole del giovane talento dell’Inter, riportate da “calciomercato.com”.

DUE FAMIGLIESebastiano Esposito è il beniamino dello spogliatoio dell’Inter, esploso in una gioia collettiva alla prima rete da professionista del gioiello classe 2002 (vedi video). Un amore ricambiato dall’attaccante 17enne, che non scorda mai di rendere merito e riconoscenza alla società che ha creduto in lui. Durante l’evento che ha visto il Direttore Sportivo nerazzurro Piero Ausilio vincere il premio “Sguardo al Futuro”, Esposito ha ribadito il suo ringraziamento all’Inter. Ecco le sue parole: «Sono fortunato, perché ho due famiglie. Una nerazzurra e una di sangue. La mia famiglia di sangue penso mi abbia aiutato molto ad esprimere quello che sono, anche fuori dal campo. Anche con l’aiuto della società, che aiuta a crescere i giovani. Devo sempre ringraziare la mia famiglia che mi ha trasmesso dei valori umani che poche persone hanno. Sono molto fortunato ad avere due genitori e una famiglia intera sempre alle mie spalle. Allo stesso tempo ho una famiglia interista, che da 7 anni mi è sempre dietro, mi ha aiutato nei momenti più difficili. Devo tanto alla mia famiglia e altrettanto a quella interista».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE