Eriksen ora può ripartire alla pari, Conte deve inserirlo nell’Inter – TS

Articolo di
8 Maggio 2020, 10:22
Christian Eriksen Ludogorets-Inter
Condividi questo articolo

“Tuttosport” sottolinea che con la ripresa Eriksen può finalmente partire alla pari coi compagni. Conte deve trovargli il ruolo.

RIPARTENZA COLLETTIVA – Quasi un nuovo acquisto. L’Inter riparte da Christian Eriksen. Lo stop forzato ha annullato il gap fisico coi compagni. Il danese infatti ricomincerà da zero insieme a tutto il resto della squadra e finalmente Conte potrà capire se un giocatore come lui finalmente al livello dei compagni possa reggere il ruolo nel modo che gli chiede. Il tecnico troverà un Eriksen alquanto motivato.

INSERIMENTO LENTO – Avesse trovato una squadra in cui è previsto il ruolo del trequartista probabilmente Eriksen avrebbe avuto molti meno problemi di inserimento. Trovando una “comfort zone” che ben conosce. All’Inter invece ha dovuto cambiare il chip e come apparso evidente a Udine una tale trasformazione non supportata dalla condizione fisica non poteva produrre buoni frutti. Infatti il danese si è visto pochissimo, praticamente solo in Europa League. Ora tutto verrà resettato.

IL TECNICO RISPONDA – Conte è chiamato a risolvere il dilemma di quale potrà essere la vera collocazione del danese nella sua Inter. In una grande squadra i giocatori di qualità non possono essere mai un problema. Facile che il tecnico riparta dalla strada tracciata col suo 3-5-2, dando a Eriksen la possibilità di trasformarlo in 3-4-1-2. I ruoli nel calcio sono fluidi e il danese supportato finalmente dalla giusta condizione fisica dovrà dimostrare di potersi calare nel ruolo, con anche la giusta dose di sacrificio. Che Conte pretende.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE