Eriksen-Inter, retroscena Real Madrid: follia nel 2018. Zidane cambia tutto

Articolo di
28 Gennaio 2020, 22:46
Condividi questo articolo

Eriksen è ormai un nuovo calciatore dell’Inter. Il danese, però, è stato accostato per diversi mesi al Real Madrid, club che non è mai riuscito a chiudere la trattativa con il Tottenham. Marca ricostruisce i passaggi fondamentali della vicenda: Zinedine Zidane ha favorito i nerazzurri

RETROSCENA DALLA SPAGNA – Il Real Madrid ha seguito con grande insistenza Christian Eriksen negli ultimi anni. Il primo affondo è datato 2018, quando, però, Daniel Levy, patron del Tottenham, ha sparato altissimo: 100 milioni e la trattativa non si è chiusa. La chiave di volta per il mancato arrivo del danese in Spagna, però, sembra essere il ritorno di Zidane in panchina. L’ex tecnico predilige da sempre il possibile acquisto di Pogba e di conseguenza si è raffreddata la pista Eriksen. Brava l’Inter ad approfittarne.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.