Mondo Inter

Eriksen: «Dopo il blackout non ricordo nulla. Come in un sogno»

Christian Eriksen ha parlato durante la sua intervista a DR1 (vedi prima parte) del momento in cui ha perso conoscenza durante Danimarca-Finlandia a EURO 2020. Sottolineando di non ricordare nulla.

BLACKOUT Christian Eriksen ha descritto in questo modo il momento del problema cardiaco che – durante Danimarca-Finlandia – gli ha fatto perdere conoscenza: «Ricordo di aver passato indietro la palla, poi una fitta al petto e il blackout. Quando mi sono ripreso era come essermi svegliato da un sogno. Non mi ricordo nulla. A volte ti ricordi di un sogno, ma io non ricordo assolutamente nulla. Ricordo di aver faticato a respirare, poi ho visto i medici e sentito le voci intorno a me. Ho ripreso subito conoscenza».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button