Mondo Inter

Eriksen decisivo, bastano cinque minuti per cambiare Torino-Inter

Eriksen con il suo ingresso in campo in Torino-Inter ha letteralmente cambiato la partita (come lui, ovviamente, anche Alexis Sanchez).

CAMBIO DECISIVOEriksen cambia Torino-Inter, al danese sono bastati letteralmente cinque minuti per indirizzare il match verso una direzione: la vittoria. Ieri l’ex Tottenham non è stato impiegato dal 1′ da mister Antonio Conte perché in settimana aveva riscontrato un problema fisico al ginocchio. Subentrato al 56′ dalla panchina al posto di Roberto Gagliardini, il danese al minuto 61 trova la giocata di prima per Lautaro Martinez che scambia con Romelu Lukaku e poi lo stesso argentino si procura il calcio di rigore con il momentaneo vantaggio. Nonostante l’1-1 la partita cambia con l’ingresso di Eriksen (e di Alexis Sanchez che trova l’assist vincente a cinque minuti dalla fine), Conte mette qualità e sostanza al gioco dell’Inter, contro un Torino ben organizzato dietro. Eriksen accende il gioco dell’Inter con giocate di prima e verticalizzazioni decisive.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.