Emerson Palmieri: “Ronaldo era il mio idolo! Differenza tra Conte e Sarri”

Articolo di
20 Maggio 2020, 19:34
Emerson Palmieri
Condividi questo articolo

Emerson Palmieri è ospite di “Casa Sky Sport” su SkySport24 (vedi prima parte). Il terzino del Chelsea ha parlato delle differenze tra Conte e Sarri. Poi l’elogio a Ronaldo il Fenomeno

IDOLOEmerson Palmieri risponde a una domanda sul suo idolo da bambino, individuando un grande ex Inter che giocava in un ruolo diverso dal suo: «Il mio idolo era Ronaldo il Fenomeno».

TECNICI AL CHELSEA – Emerson Palmieri parla così dei due allenatori italiani avuti al Chelsea: «Chi mi ha dato di più tra Antonio Conte e Maurizio Sarri? Ho imparato tanto da Conte, sono stati cinque mesi ma ho imparato tante cose da lui. Un allenatore che ha dimostrato nella sua carriera di essere un allenatore fantastico. Però credo che con Sarri, per il tempo che abbiamo lavorato insieme e per i risultati, mi ha dato tanto. Solo questo».

BRASILE LONTANO – Emerson Palmieri risponde così su un possibile ritorno in Brasile: «Un giorno credo che tornerò in Brasile, non so tra quanto. Nella mia testa però voglio rimanere in Europa per tutta la carriera, ci penserò. Flamengo? Il Santos è la squadra del mio cuore».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE