Mondo Inter

Ekdal: “Coronavirus, ripresa? Mi è difficile pensare al pallone, pericoloso…”

Albin Ekdal, tra i quindici giocatori risultati positivi al Coronavirus (Covid-19) parla del suo stile di vita da quando è iniziato il lockdown e dice la sua riguardo la possibile ripresa dei campionati.

LOCKDOWNAlbin Ekdal, centrocampista della Sampdoria, racconta la sua vita durante il lockdown: «La prima settimana è passata bene, poi è diventato triste, non possiamo andare in giro, a me piace scendere sotto casa, parlare con le persone. Qui a Genova non ho neppure la mia compagna e mia figlia, un anno e mezzo di felicità. All’inizio per lei era divertente vedere papà su Facetime, ora il giochino non funziona più. Con i compagni ci siamo scritti tanto sulla chat, lo facciamo ancora, ma è normale che la frequenza sia diminuita. Anche con i miei genitori, in quarantena in Svezia, i contatti sono calati».

STILE DI VITA – Ekdal continua parlando delle differenze tra Italia e Svezia: «La vita non è assolutamente come prima (dell’emergenza Coronavirus, ndr). Come qui si evita di incontrare i genitori che hanno più di 65-70 anni. La maggior parte della gente ha cambiato la vita, come in Italia: in Svezia non è un lockdown forzato dal governo, ma tutti capiscono che si deve contribuire per migliorare la situazione. Non voglio parlare di scelte giuste o sbagliate. Il dramma è uguale per tutti».

RIPRESA – Ekdal conclude dicendo la sua riguardo la possibile ripresa del calcio: «Ripartenza del calcio? Da sei settimane mi è difficile pensare al pallone. Se dovessimo ripartire a maggio saranno passate oltre sette settimane senza allenamenti, nè pallone. In estate si fanno 2-3 settimane di ritiro, poi amichevoli prima del via. E la vacanza di un atleta è attiva. Riprendere troppo presto può essere pericoloso anche per gli infortuni».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh