Eder: “Inter, sogna con Suning. Può prendere chi vuole. Vincere l’EL…”

Articolo di
29 dicembre 2018, 12:33
Eder

In un’intervista rilasciata presso la “Gazzetta dello Sport”, Eder, attualmente in forza allo Jiangsu, ha parlato di vari argomenti. Fra questi anche cosa può e cosa deve fare l’Inter attuale per tornare a vincere ma ha anche autorizzato i tifosi a sognare con il gruppo Suning.

SOGNARE SI PUO’ – «Suning se vuole può sognare e far sognare chiunque e qualunque cosa, nel calcio. Anche Messi, sì: la questione fiscale è importante per chi gioca in Spagna e se Ronaldo è venuto alla Juve…».

PREPARARSI A VINCERE – «Oggi per l’Inter lo scudetto è riconfermarsi in Champions: quest’anno e per i prossimi anni. E poi, col Napoli, dare fastidio alla Juve il più possibile: così ti prepari a vincere».

MAGARI CON L’EUROPA LEAGUE – «Perché no. Brutta botta l’eliminazione dalla Champions, ma la vittoria di mercoledì dimostra che questa squadra ha sempre voglia di rialzare la testa. Il Napoli è forte e poi ha Ancelotti, uno che avrei voluto come allenatore. In Nazionale dividevo la camera con Thiago Motta: quando mi parlava di lui, gli brillavano gli occhi».

Fonte: Gazzetta dello Sport – Andrea Elefante

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE