Eder dodicesimo di lusso, sognando Mertens – TS

Articolo di
30 settembre 2017, 11:58

“Tuttosport” sottolinea l’importanza di Eder nella rosa dell’Inter. L’oriundo è un elemento fondamentale per il tecnico Spalletti, perché dalla panchina garantisce sempre un cambio di ritmo.

DODICESIMO DI LUSSO – Eder da quest’anno più che mai è “dodicesimo uomo” dell’Inter di Spalletti. Ovvero il primo cambio, l’uomo che nei momenti di difficoltà il tecnico toscano utilizza per cambiare la sua Inter. In questo campionato, infatti, Eder non è mai partito titolare, è subentrato in quattro occasioni e nelle ultime due complicate gare per l’Inter – con Bologna e Genoa – è stato il primo cambio di Spalletti che lo ha gettato nella mischia al 5′ della ripresa con gli emiliani e al 15′ del secondo tempo col Genoa: nel primo caso i nerazzurri stavano perdendo 1-0, nel secondo non riuscivano a sbloccare lo zero. Eder col Bologna si è procuratore il rigore dell’1-1 di Icardi, mentre col Genoa non ha segnato, né partecipato al gol di D’Ambrosio, ma ha sicuramente portato ritmo e nuova verve nella mano- vra nerazzurra.

COME PELLISSIER – Eder è un giocatore unico, in questo senso, nella nostra Serie A. Non c’è infatti un calciatore simile nelle altre formazioni del campionato, un elemento che possa ricoprire tre-quattro posizioni ma che rappresenti anche per il proprio allenatore quasi sempre il primo cambio. L’unico elemento paragonabile è Pellissier, finora mai scelto nell’undici di partenza dal Chievo di Maran ed entrato quattro volte dalla panchina.

SOGNO MERTENS – Eder in estate è stato cercato da alcuni club inglesi e italiani, ma Spalletti lo ha blindato, ritenendolo fondamentale sia come vice-Icardi che come prima alternativa ai tre trequartisti. Per ora questo ruolo di “dodicesimo” non gli sta stretto. Ma se il tecnico cambiasse modulo Eder potrebbe diventare titolare. Sognando magari un futuro alla Mertens: il belga, in fondo, fino all’inizio della scorsa annata era il primo cambio del tridente offensivo del Napoli. Poi, una volta provato con insistenza da titolare…

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE