Mondo Inter

Dybala rivela: «Potevo andare all’Inter! Ora molto lontani da loro»

Dybala è in diretta su Twitch con lo streamer Ibai Llanos. Nel corso della sua conversazione ha rivelato come sia stato realmente vicino all’Inter, non nelle ultime stagioni bensì quando era in Argentina.

IL PRESENTEPaulo Dybala parla della stagione con la Juventus: «Ovviamente questo non è un buon anno. Per fortuna abbiamo ancora la possibilità di vincere la Coppa Italia: siamo in finale contro l’Atalanta. Abbiamo vinto la Supercoppa Italiana, però ovviamente essere così distanti dall’Inter in Serie A ed essere usciti presto dalla Champions League lo rende un anno negativo. Questa stagione è stata differente, però ci sono stati cambi a partire dall’allenatore. Sono arrivati tanti giovani, la Juventus si sta preparando per la prossima che può essere il rilancio dopo questi passaggi negativi».

IL LANCIO – Dybala ricorda quando passò dall’Argentina all’Italia nel 2012, con tanto di rivelazione: «La visibilità che ho avuto l’ultimo anno all’Instituto, in Argentina, era anche grazie al fatto che c’era il River Plate in seconda divisione. Si parlava di tante cose, ho dovuto scegliere e c’erano due club: uno era il Twente, in Olanda, che ai tempi era un’ottima squadra, e l’altra era il Palermo. Però c’era una differenza economica molto grande: il Twente pagava tre milioni, non ricordo se di euro o dollari, e il Palermo dodici. Avevo dubbi su cosa accettare, ma i miei agenti rifiutarono l’offerta del Twente e andai al Palermo. Passai dalla seconda divisione argentina a giocare in Serie A, con grandi campioni. All’inizio, a dicembre dell’anno prima (2011, ndr), si era parlato dell’Inter. Erano anche venuti giornalisti italiani a intervistarmi, perché c’era questa possibilità dell’Inter. L’Instituto però non mi voleva lasciare fino a giugno, poi non so quanto sia stato reale. Non ho avuto nessun contatto con squadre spagnole, ma sì con altre italiane».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh