Mondo Inter

Dumfries, l’Inter spera nel recupero per la cessione. Un club si allontana – CdS

L’Inter punta sulla cessione di Dumfries, ma i presupposti non sono dei migliori. La sua condizione non è al massimo e uno dei club interessati punta su un altro esterno destro. Intanto i nerazzurri pensano ai rinnovi di due calciatori, come riporta il Corriere dello Sport.

RISCHIO – L’Inter rischia di perdere Milan Skriniar a costo zero (vedi articolo), e anche per questo punta sulla cessione di un altro big. Il nome principale tra la lista dei sacrificabili sarebbe quello di Denzel Dumfries. A complicare la situazione, però, c’è il difficile momento che l’esterno destro sta attraversando. Il centrocampista, infatti, ha perso la condizione raggiunta prima e durante il Mondiale, e non l’ha più ritrovata. Questo compromette, purtroppo la sua valutazione, che è in calo. Tra l’altro il Chelsea, che si era dimostrato interessato al calciatore olandese, ha puntato per la fascia destra Malo Gusto, del Lione. È necessario, dunque, che Dumfries ritrovi al più presto la forma giusta e torni a mettersi in mostra. Altrimenti per l’Inter i problemi potrebbero aumentare, vedendosi costretta a sacrificare più di un giocatore per raggiungere l’attivo di mercato di almeno 60 milioni entro il prossimo 30 giugno. Intanto, la dirigenza nerazzurra ha iniziato le trattative per chiudere a breve i rinnovi di Alessandro Bastoni e Hakan Calhanoglu, entrambi in scadenza nel 2024.

Fonte: Corriere dello Sport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock