Mondo Inter

Dumfries all’Inter, il doppio dato che può dare una mano a Inzaghi

Dumfries, come annunciato un’ora fa, è in arrivo a Milano e a breve sarà un nuovo giocatore dell’Inter (vedi articolo). La nota agenzia di statistiche Opta indica due dati che potranno aiutare Inzaghi.

IN CHIUSURA – Molti hanno conosciuto Denzel Dumfries, prossimo acquisto dell’Inter, negli ultimi Europei con l’Olanda. Nel torneo ha collezionato quattro presenze, con due gol (contro Ucraina e Austria, i suoi unici in maglia Oranje) e altrettanti premi di migliore in campo dell’UEFA. Tuttavia, già negli anni col PSV Eindhoven, Dumfries era emerso come uno dei laterali di fascia più interessanti. E qualcuno se lo ricorderà nella doppia sfida col club olandese in Champions League 2018-2019 (in entrambe 90′, protagonista soprattutto all’andata). Opta segnala come, dall’esordio in Eredivisie nel 2016, Dumfries è il difensore che ha effettuato più tiri nello specchio (45) e completato in media più dribbling per novanta minuti (3.6). Un dato che certo potrà far contento Simone Inzaghi, che a breve lo avrà a disposizione per l’arduo compito di non far rimpiangere Achraf Hakimi.

 

VIDEO – Dumfries in arrivo all’Inter, ecco come gioca il laterale olandese

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button