Ds Verona: “Salcedo ha grandi qualità ma può migliorare. È un patrimonio”

Articolo di
12 novembre 2019, 18:32
Faraoni Salcedo Cagliari-Verona
Condividi questo articolo

Le parole del direttore sportivo dell’Hellas Verona, Tony D’Amico, intervistato da “Sky Sport”. Focus in particolare sul rendimento del talentuoso attaccante, di proprietà dell’Inter, Eddy Salcedo. 

DIAMANTE GREZZO – Giovani nerazzurri crescono. Eddy Salcedo, esterno offensivo di proprietà dell’Inter e ora al Verona, sta stupendo tutti nella cinica orchestra di Ivan Juric. Tony D’Amico, direttore sportivo degli scaligeri, ne ha tessuto le lodi ai microfoni di “Sky Sport”: «Mister Juric conosceva già Salcedo, perché lo aveva fatto esordire quand’era al Genoa. È un ragazzo con grandissime qualità e deve crescere, ma non bisogna mettergli troppa pressione addosso. Si tratta di un patrimonio del calcio italiano e stiamo cercando di gestirlo al meglio. I suoi margini di miglioramento sono evidenti, ma non dobbiamo avere fretta. Il mister sa come tenerlo tranquillo».

WOW – Piccola curiosità. Eddy Salcedo ha messo a segno contro il Brescia il primo gol di un attaccante del Verona in questa Serie A. Record importante per il giovane di proprietà dell’Inter, che si sta ritagliando uno spazio importante all’interno della sorprendente formazione di Ivan Juric.

 

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE